Corporate Podcast: 5 punti di forza per le aziende

Non solo brand awareness: i podcast sono sempre più corporate, diventando uno strumento strategico al servizio della comunicazione interna delle aziende, con l'obiettivo di aumentare il coinvolgimento dei propri dipendenti e rafforzare la propria cultura aziendale. Per saperne di più, ripassiamo insieme i 5 punti di forza del Corporate Podcast

O-One | News Corporate Podcast

L'entusiasmo dei brand verso i podcast è ormai un dato di fatto, non solo per costruire un dialogo con i consumatori, ma anche al servizio della propria comunicazione interna: attraverso questo strumento, infatti, le aziende possono tessere un legame più stretto e diretto con dipendenti e collaboratori, creando momenti di informazione e formazione, utili per la crescita professionale, sia del singolo che del gruppo.

Si chiamano Corporate Podcast, spesso realizzati di concerto con il team di comunicazione interna dei Brand e in collaborazione con professionisti esterni che contribuiscono a dar voce ai valori e agli obiettivi strategici aziendali, in modo diretto, facile ed efficiente, sfruttando a pieno la libertà di fruizione data dallo strumento audio.

Vediamo insieme i 5 punti di forza del Corporate Podcast

1. Contenuti pratici e accessibili

Nei corporate podcast i contenuti possono essere riprodotti ovunque e in qualsiasi momento, quindi anche al di fuori del contesto lavorativo o se si svolge un'attività in mobilità. A seconda della piattaforma di streaming audio e alle modalità di diffusione scelte, i dipendenti possono riprodurre, scaricare o condividere le puntate.

2. Raggiungono i lavoratori a distanza

Con l'aumento del lavoro a distanza i corporate podcast diventano strumenti preziosi per aiutare i dipendenti a sentirsi più allineati con l'azienda. La libertà di fruizione è perfetta anche quando si collabora in team di lavoro su diversi Paesi, eliminando le barriere dettate, ad esempio, dal fuso orario o sostituendo in parte la pianificazione di teleconferenze in live streaming.

3. La voce è più coinvolgente

Il potere della voce aiuta a creare una maggiore connessione tra dipendenti e management dell'azienda. Le persone sono coinvolte emotivamente con le storie trasmesse in formato audio rispetto a contenuti video o testuali

4. La fruizione dei contenuti è misurabile

Le principali piattaforme di podcasting, da poter sfruttare in modalità pubblica o privata, consentono di tenere traccia di chi ha ascoltato il podcast e di come lo ha ascoltato, offre una visione più approfondita della qualità e del valore dei contenuti, rispetto alle comunicazioni via mail.

5. Generano una comunicazione "ordinata"

Sempre a proposito di mail, sono davvero moltissime le comunicazioni che possono arrivare quotidianamente, tanto da generare un flusso disordinato e, per questo, ottenere meno attenzione da parte di chi le riceve. Il podcast è uno strumento più efficiente e moderno per ricevere aggiornamenti dall'azienda, senza rischiare di finire in spam!

In definitiva, nell'avviare un progetto di Corporate Podcast è fondamentale stabilire obiettivi concreti che guideranno la realizzazione del contenuti. Per farlo, un primo passo può essere proprio quello di chiedere ai dipendenti cosa vogliono sentire. In fin dei conti, il podcast è per loro!

Vorresti sviluppare un progetto di Corporate Podcast per la tua azienda? Contattaci per una consulenza